Calciomercato Napoli, Kessie e Vecino se parte Jorginho?

Jorginho si allontana dal Napoli: ecco chi potrebbero essere i suoi sostituti

Il Napoli pensa già alla prossima finestra di mercato e nella corsia delle uscite c’è Jorginho. Il centrocampista italo-brasiliano ha ormai perso il posto da titolare e il club partenopeo sta già pensando ad un suo possibile sostituto se quest’ultimo dovesse lasciare la squadra. Il Napoli vuole fare la spesa in Italia: Kessié e Vecino sono infatti gli obiettivi più caldi in vista della prossima finestra di Calciomercato.

A dirigere il centrocampo azzurro è ormai Diawara. Jorginho ha perso clamorosamente il posto da titolare e un suo addio è ora ipotizzabile. L’italo-brasiliano non ha ancora ricevuto offerte da altre squadre ma il Napoli ha già messo gli occhi sui suoi possibili sostituti.

Il primo dei due è Frank Yannick Kessié. Il gioiellino dell’Atalanta ha sorpreso e continua a sorprendere tutti con le sue prestazioni di spessore, tanto da finire nei radar di Juventus e Roma. La concorrenza è davvero forte e il Napoli dovrà mettere sul piatto una cifra importante per strappare l’ivoriano alla Dea.

Il Napoli torna sulle tracce di Matias Vecino, centrocampista della Fiorentina. Il regista uruguaiano classe ’91 è una vecchia conoscenza di Sarri: quest’ultimo l’aveva già allenato all’Empoli. Così come per Kessié, i partenopei dovranno mettere sul piatto una cifra sostanziosa per convincere la Viola a mollare il giocatore, ora punto fermo del centrocampo fiorentino.