Il calciomercato del Napoli è sempre in fermento, visto che la squadra partenopea sembra essere definitivamente consacrata come una delle big del nostro torneo. Pezzo forte del mercato sarà sicuramente Edinson Cavani, richiesto dal Manchester City e dal Real Madrid, pronte a fare follie per l’uruguaiano che ovviamente dovrà essere sostituito nel migliore dei modi.

diakite

Gli occhi della dirigenza sono però volti anche alla difesa, dove Grava è ormai al passo d’addio, Campagnaro ha da tempo raggiunto l’accordo con l’Inter, e Fernandez che ora è in prestito al Getafe sarà da valutare in ottica prossima stagione: perciò Bigon sta pensando seriamente a Diakité, forte centrale di difesa della Lazio che sta facendo tribuna nella Capitale a causa del suo mancato rinnovo contrattuale.

Oltre al Napoli sul calciatore ci sono anche Inter e Juventus, che però non potrebbero garantirgli un posto da titolare come lui richiede e perciò verrebbero scartate dall’entourage del calciatore.

Ma non solo a Diakité guarda Bigon, ma anche ad un eventuale post-Cavani, dato che la sua partenza inizia ad essere non così improbabile: dopo che si è parlato in queste settimane di grandi bomber come Berbatov o Higuain, si pensa a soluzioni più economiche e realizzabili, come quella di Mauro Icardi.

Il calciatore, come affermato dal procuratore per l’Italia, Savini, valuta l’ipotesi Napoli dove giocherebbe da titolare e sarebbe al centro del progetto giovani: dunque non così scontato il suo passaggio all’Inter come si diceva qualche tempo fa visto che con ogni probabilità in estate si potrebbe aprire un’asta con il Napoli candidato all’acquisto.