Calciomercato Napoli, i probabili acquisti per sostituire Insigne

A causa dell’infortunio di Lorenzo Insigne che lo costringerà a restare fuori dai campi di gioco per diversi mesi il Napoli sarà costretto a ritornare sul mercato per sostituirlo. Nel calciomercato di gennaio diverse soluzioni saranno prese in considerazione da Bigon e dal suo staff per sopperire a questa assenza.

Un’ipotesi possibile ma non molto probabile è che il Napoli possa già in queste settimane intervenire sul mercato comprando uno svincolato in modo da non aspettare la finestra di gennaio. Al posto di Insigne potrebbe adattarsi De Guzman ma l’olandese non è un calciatore in grado di saltare l’uomo e creare superiorità numerica come ben fanno il “Magnifico”e Mertens. In quest’ottica i nomi più caldi sarebbero Piotr Trochowski ala tedesca di 30 anni che conta molte presenze anche con la sua Nazionale, Vicente che Benitez ha già allenato ai tempi del Valencia e l’ex Atletico Madrid e Benfica Simao.

La dirigenza partenopea però è molto più probabile che decida di giocare le restanti partite da qui fino alla sosta di Natale con la rosa attualmente a disposizione per poi scegliere il calciatore giusto da poter acquistare a gennaio. Nella nuova finestra di mercato il giocare che sembra maggiormente interessare agli azzurri è Andrè Ayew del Marsiglia che essendo in scadenza di contratto nel 2015 potrebbe arrivare per pochi milioni di euro. Altra pista è Paul-Josè M’Poku dello Standard Liegi a lungo seguito dallo staff  azzurro.

Ci sono infine i sogni che potrebbero arrivare all’ombra del Vesuvio solo a determinate condizioni. Rientrano in questa categoria Cerci che non ha trovato il giusto feeling con Simeone e la sua squadra e Lamela, da sempre molto apprezzato da De Laurentiis. Non si escludono pero’ nomi a sorpresa come spesso Bigon e Benitez ci hanno abituato.

Leggi anche: