Calciomercato Napoli, a Gennaio Rog resta

Marko Rog conferma che non andrà in prestito a gennaio. Vuole restare in azzurro e dare un contributo importante alla risalita del Napoli.

Marko Rog centrocampista del Napoli ha rilasciato una lunga intervista al portale croato  Goal.com Croazia. Tra i vari temi toccati Rog ha parlato anche di calciomercato. A gennaio il centrocampista croato resta in azzurro mettendo la parola fine alle tante voci che lo volevano in partenza: “Il prestito non è mai stata una possibilità, sono a Napoli per lavorare ed integrarmi al meglio. Il mio obiettivo è quello di crescere ed imparare”.

Marko Rog racconta anche della sua esperienza a Napoli e del suo esordio contro l’Inter: “I tifosi sono speciali sono molto legati alla squadra. Quando li incontro per strada mi hanno incoraggiato molto e li ringrazio per questo. L’esordio? Ero nervoso ho atteso tanto questo momento. Devo continuare a lavorare e farmi trovare pronto. I tifosi mi hanno accolto con un grande applauso, sono contento”.

Il nazionale croato ha atteso il momento dell’esordio in silenzio, mai una parola fuori posto dimostrando di essere un vero professionista: “Di certo non è stato il momento migliore della mia carriera. Ma ho avuto pazienza e non mi sono mai lamentato. Non mi aspettavo di giocare tutte le partite, ma presto avrò altre opportunità”. 

Infine il centrocampista azzurro si sbilancia sulla corsa scudetto: “Possiamo ancora farcela il campionato è lungo. la Juventus non è così convincente come l’anno scorso. Se giochiamo tutte le partite come quella contro l’Inter abbiamo ancora speranze. Noi crediamo in noi stessi, vedremo cosa accadrà”.

Rog esordio in Napoli-Inter: il Video della sorella dalla Tribuna