Risolvere al più presto il caso Cannavaro. E’ quanto chiede il suo agente Gaetano Fedele che attraverso le frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli lancia un vero e proprio appello alla dirigenza azzurra: “A Paolo dispiace molto questa situazione, non ha possibilità di giocare ed è impensabile andare avanti altri quattro-cinque mesi così”. Ma la richiesta non si esaurisce qui perché Fedele è in vena di confidenze.

Il programmato incontro tra l’ormai ex capitano e la società non c’è mai stato: “Non c’è stato un incontro con Bigon, bisogna capire cosa vuol fare il Napoli, Paolo non vuol sentirsi un peso per una squadra a cui ha dato tutto”. Un Cannavaro quindi sempre più lontano dalla sua città e dalla sua squadra del cuore, ma verso dove?

bigon

E’ ancora prematuro parlarne, ma in ogni caso bisogna farlo entro il termine del calciomercato invernale. Si fa insistente la voce di un interessamento del Parma e Fedele risponde: “Paolo è un calciatore che ha mercato come tutti i calciatori del Napoli, ma non ci sono contatti avviati con nessuno”.

Leggi anche — > Cannavaro alla Lazio: con Reja spazio al difensore azzurro?

Leggi anche — > Cannavaro al Parma, Accordo Raggiunto per Gennaio?