L’infortunio di Rafael obbliga gli azzurri a trovare un sostituto di Pepe Reina in tempi brevi. Non può bastare il solo Colombo. Contini, inoltre, per quanto sia un giovane dal futuro roseo, non può dare garanzie al reparto arretrato. Benitez è stato sufficientemente chiaro. Bisogna trovare un’alternativa adeguata.

Il primo indiziato a vestire la maglia azzurra sarebbe il 34-enne Fabian Carini che comunque è restato in attività fino a dicembre. Soltanto un mese fa, infatti, la rottura del rapporto con il Deportivo Quito. Le alternative sarebbero costituite da Yuri Zhevnov e Tim Wiese ma il vero problema per il tecnico partenopeo sarebbe costituito dal fatto che entrambi non giocano da ormai troppo tempo.

Leggi anche –> Carini al Napoli: il portiere pararigori con la papera facile
Leggi anche –> Rafael operato a Villa Stuart, l’agente: “Pensa già al ritorno”
Leggi anche –> Calciomercato Napoli, tra i portieri svincolati il successore di Rafael?