Calciomercato Napoli, tutto su Deulofeu dopo il “no” di Verdi

Calciomercato Napoli, bloccatasi l'operazione Verdi, gli azzurri ritornano su Gerard Deulofeu.

Il calciomercato del Napoli subisce una svolta importante: Simone Verdi rifiuta il contratto propostogli dalla società partenopea. Gli azzurri, spiazzati dalla decisione dell’attaccante, sono costretti a tornare fortemente sul mercato per consegnare a Sarri un esterno offensivo. Forcing totale in Catalogna per Gerard Deulofeu, giocatore spagnolo messo al margine della formazione blaugrana. Secondo indiscrezioni, Napoli e Barcellona hanno trovato già da tempo un accordo per quanto riguarda la cifra del cartellino.

Confermato il “no” di Simone Verdi, il Napoli torna a far pressione in Spagna per ottenere al più presto Gerard Deulofeu. L’attaccante spagnolo, arrivato Coutinho e complice il cambio modulo proposto da Valverde, ha perso titolarità e probabilità di giocare. Il club catalano ha aperto le porte alla cessione per 20 milioni di euro. Alla finestra c’è il Napoli ma anche l’Inter, in svantaggio però rispetto ai partenopei.

Deulofeu al Napoli, dipende da Sarri!

Non sarà né il Barcellona né il giocatore a determinare la riuscita o meno della trattativa di calciomercato. Il club spagnolo vuole vendere al Napoli, unica società attualmente disposta ad acquistare Deulofeu a titolo definitivo. Quest’ultimo accetterebbe le offerte contrattuali di Aurelio De Laurentiis pur di strappare a Insigne e Callejon qualche minuto di gioco. Ma a sbilanciare positivamente o negativamente l’equilibrio della trattativa è Maurizio Sarri. Il tecnico partenopeo ha elogiato Deulofeu ma non è estremamente convinto delle sue doti tattiche piuttosto che tecniche.

L’emergenza in attacco, seppur tamponata dall’imminente rientro di Milik, resta vigente. L’accordo tra Napoli e Barcellona per la trattativa Deulofeu risulta già preso. L’operazione è tutta nelle mani e negli schemi di Maurizio Sarri.