Prima di qualsiasi altra scelta di calciomercato, il Napoli tratterà il rinnovo di Rafa Benitez e sarà il presidente in persona, di ritorno dal suo viaggio in America, a farlo. Rispetto alle indiscrezioni di mercato riportate qualche giorno fa da Sportmediaset, infatti, sembra che De Laurentiis voglia provare a trovare l’accordo con lo spagnolo per il futuro. In realtà la questione non sarebbe squisitamente economica: Benitez percepisce già uno stipendio di tutto rispetto e l’accordo andrà cercato su altri punti.

Primo tra tutti la strategia da adottare nelle prossime sessioni di calciomercato. Il tecnico spagnolo sa benissimo, anche per l’esperienza maturata da manager del Liverpool, che i criteri imposti dal patron sono fin troppo rigidi ed obbligano a trattative estenuanti. Pagine e pagine di contratti alle quali i procuratori, e gli stessi giocatori, non sono abituati e che rallentano smisuratamente i tempi delle trattative. Come se non bastasse ci sono i vincoli dei diritti d’immagine e quelli relativi ad esborso economico ed età.

Benitez, quando ne discuterà con il patron, cercherà di capire i margini per le prossime sessioni di mercato e gli obiettivi, reali, del presidente.

Leggi anche: