Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “A Gennaio faremo altri acquisti”

Non solo Pavoletti, il calciomercato del Napoli a gennaio non è chiuso lo ha detto il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis che ha detto che saranno almeno altri due i colpi che dovranno essere concretizzati.

Naturalmente il numero uno azzurro non ha fatto nomi ma ha fatto capire che il mercato azzurro è ancora in divenire. Queste le parole del produttore cinematografico: “Abbiamo una bellissima squadra e poi il mercato del Napoli è aperto dodici mesi all’anno, siamo in continuazione sul pezzo, continuiamo ad osservare, e stiamo probabilmente acquisendo altri 2-3 giocatori disponibili a giugno, o forse prima, chi lo sa…”. Naturalmente il presidente ha voluto ridare il benvenuto al nuovo attaccante già convocato da Sarri per la sfida di questa sera contro la Sampdoria.

Poi il discorso presidenziale si è allargato alle altre questioni relative al calcio e soprattutto se giocare o meno nel periodo delle festività natalizie: “Sono d’accordo con Agnelli, non bisogna fermarsi a Natale, se il calcio prosegue in Inghilterra è giusto prosegua anche in Italia. Magari faremo un mercato successivo con un riposo più lungo nel mese di gennaio, e allora venire qui alle Maldive a fare un ritiro invernale sarebbe divertente, ci si può allenare con squadre locali non molto impegnative, ma del resto i nostri allenatori sono abituati a comporre le due squadre all’interno di tutti i giocatori che hanno”. Ma ai tifosi azzurri naturalmente interessa il discorso mercato, chissà se davvero succederà altro da qui a fine mercato invernale.

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Sampdoria, i Convocati: Pavoletti c’è

Allerta Maltempo in Campania, Napoli-Sampdoria non a rischio