Calciomercato Napoli, Dani Ceballos obiettivo per Giugno 2017?

Si chiama Dani Ceballos il nuovo obiettivo del Napoli. Di proprietà del Betis Siviglia, sarà lui il primo regalo che la società azzurra farà a mister Sarri in estate?

Il Napoli non si ferma neppure sul fronte del calciomercato. Conclusa la finestra di riparazione, gli azzurri si proiettano verso giugno 2017, mese in cui si aprirà la sessione estiva, e hanno individuato in Dani Ceballos del Betis Siviglia un primo importante rinforzo per la squadra di Maurizio Sarri. Un obiettivo da raggiungere, sebbene gli ostacoli che si porranno davanti ai partenopei potrebbero non essere così semplici da superare.

Chi è Dani Ceballos? Si tratta di un giocatore spagnolo il cui nome completo è Daniel Ceballos Fernandez. Altro 176 centimetri per 65 Kg, è un centrocampista capace di rivestire sia il ruolo di regista sia quello di trequartista, possiede buone potenzialità e ha dalla sua anche la giovane età: è infatti un classe 1996. Ha svolto la trafila delle giovanili nel Siviglia e militato dal 2009 al 2011 nell’Utrera prima di essere acquistato dal Betis Siviglia. Il club biancoverde è fortemente deciso a puntare su di lui tanto da aver inserito nel contratto di Dani Ceballos una clausola rescissoria che potrebbe essere destinata a lievitare.

Il centrocampista sul quale il Napoli ha puntato gli occhi è legato al Betis Siviglia da un contratto che scadrà nel 2020 e l’attuale clausola si aggira, secondo quanto si apprende dalla stampa spagnola, intorno ai 15 milioni di euro. Cifra non insormontabile, ma che potrebbe presto crescere ulteriormente. Pare infatti che il Betis sia intenzionato a blindare Dani Ceballos e proprio per tale ragione sta pensando a un prolungamento del contratto con adeguamento dello stipendio e, soprattutto, della clausola rescissoria.

dani-ceballos-spagna

Il Napoli pare abbia iniziato a monitorare Dani Ceballos e chiesto qualche informazione, ma un eventuale rinnovo con il Betis e l’ampliamento dell’attuale clausola potrebbe complicare i piani dei partenopei. Come se non bastasse il club di Aurelio De Laurentiis non è l’unico a voler puntare sul centrocampista classe 1996: sulle sue tracce c’è infatti anche l’Atletico Madrid.