Calciomercato Napoli, Criscito può arrivare a Luglio 2017?

Si fa serio l'interesse del Napoli su Criscito, anche con l'intervento di Insigne nella trattativa. E' un possibile colpo di calciomercato?

Domenico Criscito è il nuovo obiettivo del calciomercato del Napoli. Il terzino sinistro napoletano, attualmente in scadenza di contratto con lo Zenit, ha ricevuto una richiesta significativa dalla moglie, che vuole tornare a Napoli. Il giocatore della nazionale italiana ha avviato i contatti con i partenopei. Il mediatore della trattativa si chiama Lorenzo Insigne, che ha rassicurato Criscito dell’ottimo ambiente che è la società napoletana.

In occasione di Italia-Liechtenstein, Insigne ha parlato con Criscito del suo possibile trasferimento al Napoli. Gli azzurri cercano un terzino sinistro, in attesa di conoscere le intenzioni di Strinic e Ghoulam. Il difensore dello Zenit rientra perfettamente, sia per duttilità che per proprietà tecniche, nei giocatori graditi da Sarri.

Criscito al Napoli: Cifre e Dettagli

Il completo difensore italiano sarebbe prelevabile dalla Russia a costo zero. Criscito è infatti in scadenza di contratto e non rinnoverà con lo Zenit. Sulle tracce del giocatore ci sono anche Genoa, Inter e Fiorentina, ma il Napoli può puntare sulle origini napoletane del difensore per convincerlo a vestire la maglia partenopea.

Il terzino entrato più volte nel giro della Nazionale maggiore potrà arrivare al Napoli in caso di addio di uno tra Chiriches e Tonelli o di uno tra Strinic e Ghoulam. Il difensore dello Zenit può infatti ricoprire sia ruoli centrali che laterali di difesa e questo lo rende un giocatore apprezzatissimo da Sarri. Criscito può giocare, altresì, a destra e ricoprire il ruolo di vice Hysaj. Visto il prezzo minimo del cartellino del giocatore, il Napoli vuole osare. Nelle prossime ore è prevista una proposta di contratto da parte del club partenopeo al difensore. Si parla di un contratto di circa 2 milioni a stagione.