Calciomercato Napoli, le cessioni per la stagione 2017-2018

Non è solo questione di acquisti. Il calciomercato del Napoli per la prossima stagione passerà, inevitabilmente, anche per le cessioni. Due i nomi che potrebbero incrinare la strategia di Giuntoli: Pavoletti e Zapata. L’ex Genoa lascerà il Napoli: in pole per lui l’Udinese e la la Fiorentina. Occhio anche al Marsiglia: le destinazioni italiane, comunque, sarebbero le più gradite.

Il mercato però passa anche dai piedi di Duvan Zapata: il prestito all’Udinese è terminato e urge una nuova collocazione. A Napoli difficilmente troverebbe gli spazi giusti e non resta dunque che cercargli una degna collocazione. In questo caso le pretendenti, almeno per ora, sono certamente di meno. Qualche voce sull’interesse della Roma (tutto da verificare però).

Calciomercato Napoli, le altre cessioni in vista

Non ci sono sono Pavoletti e Zapata. In uscita infatti sarebbero anche Tonelli (ha trovato davvero poco spazio), Chiriches e Giaccherini. Giuntoli dovrà inoltre trovare una soluzione anche per Sepe e Rafael: il reparto sarà rinnovato e se balla Reina c’è da immaginarsi che, in fondo, balleranno anche gli altri. Resta da valutare la posizione di Strinic: il suo futuro è legato a quello di Ghoulam.

Si perché se da un alto per Ghoulam sembrerebbe essere rientrato ogni problema, dall’altro i fari del PSG sono sempre puntati. Per il franco-algerino sarebbe un ritorno in patria ed è difficilmente immaginabile un no del giocatore per la nuova destinazione (a patto che arrivi un’offerta).