Calciomercato Napoli, Bigon a Kiss Kiss: “Ecco tutta la verità sulle trattative”

È direttamente Riccardo Bigon a fare chiarezza sul calciomercato degli azzurri in diretta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. La prima questione da affrontare è quella relativa al futuro di Gokhan Inler. Dopo le voci sull’interessamento di Galatasaray e Besiktas, è il direttore sportivo dei partenopei a smentire qualsiasi teoria sulla possibile cessione del centrocampista svizzero. Inler non si muove da Napoli: “È un calciatore del Napoli, un calciatore importante e quindi non ce ne priveremo.”

Tiene banco anche la questione rinnovi. Inevitabilmente l’intervista scivola su Christian Maggio e Giandomenico Mesto. I due andranno in scadenza nel prossimo mese di giugno ma, a sentire Bigon, non ci sarebbe alcun problema: “Abbiamo il tempo e l’intesa con loro. Affronteremo la questione più in là. A gennaio ci dedichiamo al mercato, poi vedremo. Intanto siamo l’unica squadra che ha preso in anticipo due calciatori. Laddove ci fossero altre opportunità le sfrutteremo.”

Tra le opportunità è chiaro che brillano Darmian, Donati e Destro. Bigon smentisce categoricamente qualsiasi interessamento e qualsiasi trattativa anche se è chiarissimo che, soprattutto per i primi due, il Napoli abbia provato e stia provando a chiudere l’affare. Agli azzurri serve ancora un esterno, proprio in virtù del discorso su Maggio e Mesto e di quello su Zuniga.

Conferme per il centrocampo. Nei sogni del Napoli non c’è né Camacho, né Lucas Leiva, né Mario Suarez. Gli azzurri sono interessati a Brozovic: “È interessante ma non c’è alcuna trattativa.”

Considerazioni importanti in vista del prosieguo della sessione invernale di calciomercato del Napoli. Bigon ha orecchie tese per sfruttare qualsiasi opportunità e, come se non bastasse, sembra essere definitivamente cambiata l’aria. Il Napoli punta anche sui giovani talenti del calcio italiano.

Leggi anche: