Calciomercato Napoli, Auriemma: “L’operazione Bastos è strana”

telecronista auriemma mediaset premium

Il Napoli è ad un passo dall’acquisto di Michel Bastos, calciatore attualmente dell’ Al-Ain. I motivi per cui gli azzurri abbiano deciso di puntare su questo calciatore ancora non è chiaro a tutti in quanto il brasiliano mal si adatta a giocare terzino in una difesa a quattro, ruolo in cui i partenopei hanno cercato nei giorni scorsi di calciomercato di acquistare un calciatore. A spiegare quella che potrebbe essere la reale ragione per cui l’ex Lione potrebbe arrivare all’ombra del Vesuvio ci ha pensato il noto giornalista Raffaele Auriemma.

Intervenendo alla trasmissione radiofonica Radio Crc il giornalista napoletano a precisa domanda sul perché del probabile acquisto di Michel Bastos ha risposto con una sua considerazione che potrebbe rilevarsi giusta. Il procuratore del brasialiano infatti è Emannuel de Kerchove che è anche l’intermediario di Capoue che il Napoli sta trattando proprio in queste ore. Auriemma così afferma che: “Bastos è stato proposto dallo stesso agente che sta curando la trattative per Capoue. Sinceramente mi lascia un po’ di mistero questa operazione. Magari si tratta di una, come la vogliamo chiamare…, marchetta fatta all’agente per poi arrivare al centrocampista del Tottenham, vero oggetto del desiderio del Napoli. A me sembra un affare del tipo prendi due e paghi uno. Comunque l’ex Lione è un giocatore d’esperienza“.

Bastos al Napoli

Si confermano dunque ancor di più le voci provenienti nella giornata di ieri dalla Francia e dagli Emirati Arabi di un probabile accordo per l’arrivo dell’esterno 30enne in prestito per 6 mesi al Napoli. Squadra in cui, se dovesse arrivare, più che ricoprire il ruolo di terzino dovrebbe occupare il ruolo di vice Callejon nei tre d’attacco dietro la prima punta al posto del giovane Bariti che dovrebbe essere girato in prestito, magari a qualche formazione di Serie B.

Leggi anche -> Calciomercato Napoli, Bastos obiettivo Napoli: In Francia ne sono sicuri

Leggi anche -> Bastos al Napoli, per Sky ufficiale nelle prossime ore