Calciomercato Napoli, agente Zappacosta: “In azzurro giocherebbe anche in porta”

Durante la trasmissione “Si gonfia la rete”  in onda sull’emittente radiofonica Radio Crc, è stato intervistato l’agente di Davide Zappacosta calciatore di proprietà dell’Atalanta. Il procuratore ha confermato un’indiscrezione di calciomercato, secondo cui l’esterno nerazzurro sarebbe entrato nel mirino del Napoli:Non ho parlato direttamente con gli interessati perché è ancora presto per certi discorsi, ma so che il ragazzo è seguito dagli azzurri e se è vero che può giocare in più ruoli, allora a Napoli potrebbe anche giocare in porta. Quando il ragazzo giocava all’Avellino c’è stato un avvicinamento del Napoli, ma Zappacosta doveva tornare assolutamente all’Atalanta per cui il Napoli non lo prese, altrimenti avrebbe provato a fare qualcosa in più.”

Davide Zappacosta è sicuramente uno dei giovani più interessanti del panorama calcistico italiano. Quest’anno si è messo in mostra nell’Atalanta ed ha confermato quanto di buono fatto nella precedente stagione in serie B con la maglia dell’Avellino. Tra le qualità del terzino nerazzurro oltre a quella di giocare anche da esterno alto, è la spiccata personalità. Per questo motivo sarebbe diventato obiettivo di molti club italiani, come conferma ancora il suo procuratore: “Parliamo di un ragazzo che non sente molto la pressione della partita, contro il Napoli veniva da un lungo infortunio per cui non era al top della condizione. Anche altri club lo stanno seguendo, un po’ tutte le squadre top sono su di lui. Poi, essendo vincolato, sarà l’Atalanta a decidere cosa fare”. 

Leggi anche: 

Roma-Napoli, Zampa: “Totti e Gervinho non ci saranno”

Napoli, Benitez pensa al rinnovo annuale ma De Laurentiis non ci sta