Calciomercato Napoli: acquisti, cessioni e trattative al 29 luglio 2013

Più che giornate di calciomercato, in casa Napoli sono giornate di attesa per la presentazione del Napoli targato Benitez. Saranno, infatti, molte le novità rispetto alla passata stagione. Si parte con le nuove maglie, con la presentazione del nuovo inno per arrivare ai nuovi investimenti del patron De Laurentiis. L’arrivo di Gonzalo Higuain e la presentazione al San Paolo farà registrare il tutto esaurito. Come 29 anni fa, quando in quello stadio entrava un altro calciatore argentino.

gonzalo higuain maglia argentina

Sullo sfondo la presentazione e lo show di stasera, ma poi si passa nelle stanze del mercato, agli incontri tra De Laurentiis e Benitez per pianificare l’ulteriore stretta sugli obiettivi dichiarati degli azzurri. Tre calciatori per tre ruoli. Benitez chiede ulteriori investimenti, uno in difesa, uno a centrocampo e uno in attacco. Per competere a buoni livelli in tutte le competizioni e per dare il definitivo via al nuovo corso partenopeo, occorrono ulteriori investimenti da affiancare a Reina, Albiol, Mertens, Callejòn e Higuain.

marco verratti

In verità, nonostante i tifosi si aspettassero una domenica tranquilla, sono venuti fuori due retroscena importanti. Innanzitutto la prova che le parole di De Laurentiis su Verratti non erano campate in aria. Il centrocampista ex Pescara ha firmato il rinnovo con il PSG. Dopo le pressioni del suo entourage che aveva tirato in ballo anche una fantomatica offerta mostruosa degli azzurri, oggi il suo procuratore ha annunciato il rinnovo con i francesi su Twitter. Obiettivo sfumato ma, in realtà, era un non-obiettivo.

Alexis-Sanchez

L’altro aspetto rilevante di ieri è stato quello relativo all’attaccante da affiancare ad Higuain. Il Napoli punta deciso su Jackson Martinez ma il numero uno azzurro non è disposto a sottostare al tira e molla con il Porto. E’, quindi, pronta già l’alternativa. Ancora in Spagna. Sponda blaugrana. Il Napoli, infatti, avrebbe fatto un primo sondaggio per Alexis Sanchez dal Barcellona e sarebbe pronta anche un’offerta da 20 milioni di euro per l’attaccante ex Udinese. Molto dipenderà, quindi, dal Porto e dal suo Presidente.

Astori

La prima richiesta di Benitez, però, è nel reparto arretrato. Il tecnico spagnolo ha intenzione di approntare una squadra in grado di affrontare le varie competizioni a grandi livelli e per farlo necessita di almeno 25 giocatori tutti più o meno sugli stessi standard qualitativi. In difesa, oltre ai titolari, sono in molti ad essere al elevata probabilità di cessione. Primi tra tutti Fernandez ed Uvini per i quali si cerca la giusta collocazione. In particolare l’argentino potrebbe rientrare nell’operazione che condurrebbe Astori al Napoli. Per il secondo Bigon è alla ricerca di una collocazione che gli consenta di maturare la giusta esperienza. Inoltre, non è ancora tramontata la pista Skrtel, prima scelta dello spagnolo.

camilo zuniga

Sugli esterni c’è da considerare la difficile posizione di Zuniga per il quale continua il pressing asfissiante della Juventus. Oggi stesso potrebbe esserci un incontro tra le dirigenze e non si esclude che la novità potrebbe essere il concretizzarsi dello scambio tra Zuniga e Matri. Il colombiano non ha intenzione di rinnovare con il Napoli e, piuttosto che perderlo a parametro zero l’anno prossimo, gli azzurri potrebbero cercare di liberarsene in questa sessione di mercato. Inoltre da valutare anche il ruolo di Dossena nel nuovo Napoli. Per lui una cessione è più che probabile.

donadel napoli

Capitolo centrocampo. Inler, Behrami e Dzemaili potrebbero non bastare. Per Benitez è necessario almeno un altro elemento di valore assoluto. La prima scelta è Gonalons dal Lione. Nonostante le smentite e il pugno duro del Presidente dei francesi, il giovane centrocampista è per Benitez la prima scelta. In uscita Radosevic è vicino al prestito al Chievo, Donadel è eternamente vicino al Sassuolo, Gargano è conteso da Fulham, Benfica e Atletico Madrid. Sempre sul fronte cessioni, da considerare anche il probabile passaggio di Vitale e Sepe al Bari.

Leggi anche –> Presentazione Napoli, Decibel Bellini: “Non fate tardi!”
Leggi anche –> Maglia Napoli: prime indiscrezioni sulla seconda divisa
Leggi anche –> Inno del Napoli: De Laurentiis pronto ad una sorpresa
Leggi anche –> Pizza per Higuain a Napoli alla Pizzeria Sorbillo
Leggi anche –> Napoli-Galatasaray: sarà tutto esaurito!
Leggi anche –> De Laurentiis su Twitter. “No a Verratti”
Leggi anche –> Verratti resta al PSG. Il tweet del procuratore
Leggi anche –> Calciomercato Napoli: Jackson Martinez primo obiettivo
Leggi anche –> Calciomercato Napoli, 20 milioni per Sanchez dal Barcellona
Leggi anche –> Astori al Napoli: dopo Albiol altro difensore per Benitez?
Leggi anche –> Notizie Napoli Calcio, Zuniga: nuova offerta della Juventus
Leggi anche –> Cessioni Napoli: Radosevic in prestito al Chievo?
Leggi anche –> Gargano Va Via? Benfica e Fulham sul centrocampista
Leggi anche –> Calciomercato Napoli: Sepe e Vitale nel mirino del Bari?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Incidente Pullman Avellino, cresce numero vittime: si cercano primi nomi

Higuain su Twitter: “Nuova avventura a Napoli, andrà bene”