Calciomercato Napoli: acquisti, cessioni e trattative al 25 luglio 2013

Dopo l’ennesimo doppio colpo in entrata, De Laurentiis e Bigon dovranno provare a calmare l’euforia dei tifosi napoletani. Ieri è stata la giornata di Gonzalo Higuain e Pepe Reina. I due sono atterrati a Fiumicino con aerei diversi ed hanno sostenuto le visite mediche a Villa Stuart.

gonzalo higuain

Ad annunciarne il buon esito proprio il Presidente De Laurentiis su Twitter. Intanto i napoletani fanno festa. Prima cori e striscioni a Dimaro per l’attaccante argentino, poi la gran folla ad attenderlo all’aeroporto e, infine, la gioia che rimbalza dai social quando iniziano a filtrare le prime foto ed i primi video di Gonzalo Higuain direttamente da Roma.

pepe reina al Napoli

Su Higuain la dirigenza azzurra ha fatto un investimento importante. Al Real 40 milioni di euro e al giocatore un ingaggio che oscillerebbe tra i 4,5 e 5,5 milioni a stagione. Il patron azzurro ha dovuto rinunciare anche a parte dei diritti d’immagine, creando un precedente scomodo in società ma fondamentale per sbloccare in tempi brevi la trattativa che già oggi dovrebbe condurre il centravanti a Dimaro, agli ordini di Rafa Benitez con Pepe Reina, il nuovo numero uno azzurro. Proprio l’arrivo di Reina, sblocca in uscita la partenza di Morgan De Sanctis che già oggi potrebbe essere a Riscone di Brunico per aggregarsi al ritiro dei giallorossi agli ordini di Rudi Garcia.

Jackson Martinez

Intanto, nella prima serata di ieri, iniziano a circolare voci di mercato del tutto clamorose. Protagonista ancora il Napoli del Presidente De Laurentiis. Gli azzurri sarebbero, infatti, piombati sull’attaccante del Porto, Jackson Martinez. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio l’entourage del centravanti sarebbe stato a Dimaro proprio per parlare con Bigon di un possibile trasferimento in azzurro. A centrocampo, chiusa la trattativa per Reina e Higuain, si riapre la pista che, per il centrocampo, conduce a Gonalons.

donadel napoli

Da oggi, però, il primo obiettivo di Bigon potrebbero essere le cessioni. Molte le questioni irrisolte. In particolare il direttore sportivo azzurro dovrà verificare le posizioni di Calaiò, che ha molte richieste in Serie A e che accetterebbe soltanto il Palermo in Serie B, Gargano, richiesto da Benfica e Fulham, Donadel, per il quale il Napoli cerca adeguata collocazione con il Sassuolo in pole, Dossena, che non rientra nei piani di Benitez, Uvini e Fernandez, le cui posizioni sono però ancora da valutare con estrema attenzione.

Leggi anche –> Higuain arriva all’aeroporto di Fiumicino (VIDEO)
Leggi anche –> De Laurentiis su Twitter: “Reina e Higuain hanno superato le visite mediche”
Leggi anche –> Cori per Higuain a Dimaro: tifosi innamorati dell’argentino (Video)
Leggi anche –> Striscione per Higuain a Dimaro: “Un vero argentino non gioca a Torino” (Foto)
Leggi anche –> Higuain-Napoli, l’attaccante è arrivato in Italia (FOTO)
Leggi anche –> Reina al Napoli: “Finalmente ritrovo Benitez”

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli da Scudetto? Benitez: “Lottiamo per tutte e tre le competizioni”

Higuain al Napoli, Cristiano Ronaldo: “Batti la Juventus”