Calciomercato Napoli 2015, Valdifiori: “Io azzurro? Un orgoglio”

L.a storia di Mirko Valdifiori centrocampista dell’Empoli è molto simile per certi versi a quella del suo ex allenatore Maurizio Sarri, ora diventato nuovo tecnico del Napoli. In comune sono entrati a far parte tardi del calcio che conta, in comune hanno l’umiltà di chi in tanti anni ha fatto moltissima gavetta nelle categorie inferiori. Valdifiori 29 anni compiuti, non è più giovanissimo, ma in questa stagione, la prima in Serie A per lui, ha finalmente messo in mostra le sue qualità. Qualità che non sono passate inosservate ai club più importanti del calcio italiano, tra cui anche il Napoli. 

Accostato spesso alla società azzurra, il centrocampista ha sempre dichiarato che per lui sarebbe un orgoglio giocare in una piazza così importante come quella partenopea. Ci ha pensato lo stesso calciatore durante un’intervista rilasciata ai microfoni di Radio Crc, a fare chiarezza sul suo futuro: “L’Empoli valuterà la situazione e se dovesse trovare un accordo con altri club probabilmente andrò via. Ora sono a casa con la mia famiglia, forse poi andrò un po’ in vacanza. Napoli? Per me è motivo d’orgoglio essere accostato ad un club del genere, ma non ne ho parlato né con i dirigenti né con il mio procuratore. Prima si devono accordare le società. Sarebbe bello giocare con giocatori come Hamsik ed altri calciatori importanti. Per ora, però, non so nulla sul mio futuro”.

Leggi anche: