Calciomercato Napoli 2015, Valdifiori: “E’ una bella piazza”

Dopo la bella prestazione, ma anche la bella figura fatta contro una possibile futura maglia da indossare, ecco Valdifiori lanciare messaggi d’amore verso la società napoletana e i colori azzurri: “Ci tenevo a fare bene contro il Napoli anche perché il mio nome è stato accostato agli azzurri”. Chi non vorrebbe indossare i colori azzurri nella propria vita e magari giocare per la piazza campana. Valdifiori lo sa bene, e d infatti dichiara: “Napoli è una bella piazza, il fatto che mi segua è un motivo di orgoglio, ma non sta a me fare le trattative. Posso dire che farò di tutto per convincere gli addetti ai lavori del Napoli se vorranno puntare su di me. Il mio procuratore è napoletano per cui conosco già la città, Napoli mi piace, ma non sta a me dire se la prossima stagione vestirò la maglia azzurra

Il calciatore ha parlato ai microfoni di Radio Crc dove ha speso parole d’amore sia nei confronti degli azzurri, ma anche ringraziamenti nei confronti dell’attuale società in cui milita, l’Empoli. Sue le dichiarazioni che lo vorrebbero tra le fila azzurre nel prossimo campionato insieme a Saponara: “Non sta noi decidere se vestire la maglia azzurra, dobbiamo fare solo il nostro meglio. Questa è la mia prima stagione in serie A ed il fatto che il mio nome sia accostato ad una società importante e prestigiosa come quella del Napoli è motivo di orgoglio. Saponara invece è tornato dall’esperienza di Milano in cui purtroppo non aveva trovato spazio ed a Empoli ha trovato quella serenità e quella fiducia che gli stanno permettendo di esprimere le sue grandi qualità”.

Leggi anche: