Calciomercato Napoli 2013-2014, il punto su acquisti e cessioni al 4 luglio 2013

Altra giornata fiacca per i tutti quei tifosi che attendono con trepidazione che il calciomercato del Napoli prenda il via. Mertens, per quanto sia davvero un ottimo giocatore che si inserisce alla perfezione negli schemi di Rafa Benitez, non basta. Non può bastare a soddisfare le richieste dei napoletani che, forse, vorrebbero sentir parlar meno di Cavani e più di obiettivi concreti.

Leonardo

Rafael e Callejòn, come da molti giorni a questa parte, restano in stand by. La situazione non si sbroglia ma da un momento all’altro potrebbe esserci l’accellerata decisiva per entrambi. Bigon attende che siano definiti tutti i dettagli. Intanto, mentre si lavora ai due calciatori richiesti dal tecnico spagnolo, si infiamma la vicenda Cavani. Su di lui ci sarebbe l’interesse concreto del Paris Saint Germain. Leonardo ha incontrato l’agente del giocatore e la stoccata decisiva sarà sferrata soltanto quando ci sarà l’accordo col giocatore. Soltanto a quel punto il PSG potrebbe versare nelle casse del Napoli i 63 milioni della clausola rescissoria. All’orizzonte, però, un’altra clamorosa possibilità che porterebbe Ibrahimovic a vestire la maglia azzurra

Ogbonna Difensore

In entrata da registrare la trattativa per Angelo Ogbonna e l’accellerata del Napoli che avrebbe offerto al Torino 15 milioni cash senza contropartite e senza ulteriori condizioni. La Juventus potrebbe defilarsi e paradossalmente l’affare potrebbe concludersi nelle prossime ore, quando si troverà l’accordo con il giocatore che, però, aveva già trovato l’intesa con i bianconeri sulla base di un quadriennale. Con il difensore granata potrebbe arrivare anche Astori. De Laurentiis ne discute direttamente con Cellino che, però, non sembra aver voglia di cedere il difensore tanto da accettare una sorta di asta tra Napoli e Milan. Intanto De Laurentiis e Zamparini starebbero parlando anche di una clamorosa soluzione che porterebbe Hernandez a Napoli e Calaiò a Palermo. La trattativa, però, è agli albori. Si vedrà più avanti.

donadel napoli

In uscita Bigon pare avere davvero più di un problema. Per i giovani della Primavera non dovrebbero esserci grossi grattacapi. Tutti hanno più o meno mercato. Lo stesso, però, non può dirsi per Donadel che, stante la voglia di Bigon di inserirlo in molte trattative, blocca molti affari in ballo. Sia con il Livorno che con il Torino (El Kaddouri potrebbe firmare a breve), le due squadre con cui il Napoli pare avere più trattative in ballo. Intanto per Rosati pare essere arrivato il momento dell’addio. Vicinissimo alla firma con la neopromossa Sassuolo.

LEGGI ANCHE –> Scambio Ibrahimovic-Cavani?
LEGGI ANCHE –> Ogbonna-Napoli, offerti 15 milioni al Torino
LEGGI ANCHE –> Cavani al Paris Saint Germain, Leonardo pronto all’Offerta?
LEGGI ANCHE –> Cavani, De Laurentiis rifiuta l’incontro con l’agente
LEGGI ANCHE –> Ibrahimovic al Napoli, per Gianluigi Pardo la trattativa c’è
LEGGI ANCHE –> Pescara: Arriva Giuseppe Fornito dal Napoli?
LEGGI ANCHE –> Giuseppe Nicolao pronto per la Serie B
LEGGI ANCHE –> Roberto Insigne in prestito all’Avellino?