CalcioMercato Milan, Seedorf Torna a Gennaio?

Clarence Seedorf Centrocampista

Continuano le voci sul calciomercato del Milan. Più che altro in questo caso si parla di una dichiarazione di amicizia e di fede. Clarence Seedorf in un’intervista a Skysport 24 apre ad un probabile ritorno in rossonero. “Con il Milan non è una storia chiusa.

Contestazione Silvio BerlusconiSono molto legato alla famiglia Berlusconi, le porte sono aperte da entrambe le parti”. L’olandese 36enne passato al Botafogo dopo dieci anni di Milan, non esclude un suo ritorno a Milano. “Sarei utile a qualsiasi squadra in Europa – insiste Seedorf  – e non sono andato via per Allegri. Dopo dieci anni abbiamo deciso che era il momento di separare le nostre strade perché avevo voglia di fare altre esperienze”. Si è parlato tanto in questi giorni del comparto offensivo del Milan. Di ciò che il numero uno rossonero ha detto riguardo la sua felicità per la non cessione di Pato e delle voci sull’ingaggio di Tevez e Sneijder. L’ex Seedorf non rinuncia ad esprimere la sua: “Il presidente Berlusconi dà sempre la carica”, e sul Papero: “Mi sembra che abbia segnato in Champions, non conosco i suoi rapporti con i compagni ed il tecnico ma non è in crisi.

E’ un grandissimo talento, c’è da lavorarci ed avere pazienza, non ce ne sono tanti come lui. Il Milan ha una rosa superiore alla  classifica attuale – ha aggiunto -, ma è anche chiaro che, dopo il buco lasciato dall’uscita di tanti storici giocatori, ci vuole del tempo per costruire di nuovo. Certo, del nostro gruppo forse non tutti ma qualcuno poteva anche restare. Ma è stata una scelta rispettata da tutti e anche obbligatoria per la società, che aveva degli impegni finanziari”.