CalcioMercato Milan: dopo Vergara, arriva Kolo Touré?

Il Milan ancora deve conoscere quale sarà il suo futuro, anche se molto probabilmente, visto anche il calendario alquanto agevole, si prospetta una partecipazione alla prossima Champions League, passando per i preliminari, che invece non toccheranno a Juventus e Napoli.

kolo

La formazione rossonera, con ogni probabilità subirà diversi cambiamenti per la prossima stagione, partendo dalla difesa che quest’anno certo non è stata una garanzia, soprattutto in Europa: probabile la partenza di Mexes, destinazione Francia, mentre dovrebbe restare Zapata, assieme a De Sciglio e Constant che potrebbero essere i terzini titolari dell’anno prossimo.

In più da sottolineare, che ci sarà anche il giovane colombiano, Vergara, acquistato dalla dirigenza rossonera per la prossima stagione e che dovrebbe essere il titolare a partire dalla stagione 2015 visto che avrà bisogno di ambientarsi: assieme però a Mexes, dovrebbero lasciare Milanello anche Daniele Bonera e Mario Yepes per evidenti limiti d’età, visto che al Milan si sta lavorando molto sul ringiovanimento.

Per questo motivo, serviranno almeno altri due difensori centrali, di esperienza, che faranno da chioccia a Vergara, Salamon e altri giovani che potranno far parte del progetto Milan: l’idea delle ultime ore è legata al difensore ivoriano del Manchester City, Kolo Touré, una garanzia, e che dovrebbe dire addio all’Inghilterra dopo una lunga militanza anche nell’Arsenal. Il difensore non rinnoverà, anche perché gli spazi per lui sono sempre più ridotti, per cui si aspetta solo l’addio definitivo, così che Galliani possa compiere il blitz decisivo a Manchester.

Leggi anche -> Calciomercato Milan: l’inspiegabile acquisto di Zaccardo
Leggi anche -> Nuovo allenatore Milan: se fosse Donadoni?

Scritto da Mattia Preziuso

Appassionato di calcio da sempre, e tifoso del Milan da anni.
Mi dedico alle maggiori news relative al club rossonero.
Seguo molto anche la Lega Pro.

walter mazzarri allenatore napoli

Napoli-Inter 3-1: Video Gol e Higlights

Avellino in serie B: anche i calciatori in delirio