Calciomercato Milan: Anche Arsenal e Porto su Jorginho del Verona

JorginhoVisione di gioco, classe, determinazione, abilità palla al piede e capacità di risultare determinante anche senza la sfera, questo (e molto altro) è Jorge Luiz Frello, per tutti Jorginho, centrocampista brasiliano in forza al Verona.

Alla sua seconda stagione tra le fila degli scaligeri, il “geometra” brasiliano è riuscito a divenire il vero e proprio perno della squadra di Mandorlini, per la velocità e la semplicità con cui riesce a creare gioco e mandare in rete i compagni.

Grazie queste innate doti molti top club del calcio italiano hanno messo gli occhi su di lui, e fino a qualche settimana fa si parlava di un possibile accordo con il Milan, che in Serie B ha già pescato due piccoli campioncini, Salamon e Saponara.

Nelle ultime ore, però, due nuovi club sembrano volersi inserire all’interno della trattativa, si tratta di Arsenal e Porto, squadre che da sempre incentrano il loro progetto sportivo sul lancio dei giovani. L’Hellas non sembra comunque essere disposta a cederlo molto facilmente, anzi, l’arrivo di nuove pretendenti non può che giovare ai gialloblù, che ora possono giocare al rialzo.

Il presidente Setti non lo lascia partire per un’offerta inferiore ai sette milioni di euro, ma non è da escludere che Milan, Arsenal o Porto possano inserire delle contropartite tecniche all’interno della trattative per concludere l’affare.