CalcioMercato, la Juve e Lo Shopping In Casa Udinese: Armero Nel Mirino

armero giocatore udinese

“Udine-Torino solo andata”: dopo gli arrivi di Asamoah ed Isla nel mercato estivo un altro giocatore della squadra friulana starebbe sbarcando a Torino. Si tratta di Pablo Estifer Armero, fluidificante di sinistra, colombiano classe ’86.

Sarebbe l’ennesimo sgarro al Napoli, che ha seguito il sudamericano a lungo la scorsa estate, arrivando vicinissimo alla chiusura della trattativa, dopo il clamoroso “no” di Balzaretti da Palermo, passato alla Roma

L’acquisto si era già vociferato durante la sessione estiva del mercato ma le speranze della dirigenza friulana di entrare nella fase a gironi della Champions League, avevano raffreddato le insistenti richieste del club torinese. Proprio all’indomani della vittoria con il Chelsea, con la Juventus sempre più vicina alla qualificazione agli ottavi di Champions, è tornata forte la pressione sul veloce laterale colombiano.

direttore sportivo marotta juventus

Motivo principale dell’interessamento non sarebbe la mancanza di un giocatore “titolare” in quel ruolo ma, di un valido sostituto di un altro ex Udinese,  Asamoah, che dal 19 gennaio si aggregherà alla sua nazionale, il Ghana, per partecipare alla Coppa d’Africa.

Il laterale risulta una vera e propria garanzia sulla fascia, anche se in realtà è il primo anno che gioca in quel ruolo, adattato da mister Conte che intelligentemente ne ha curato l’inserimento. Adesso, proprio per il ruolo chiave, la sua partenza mette in agitazione, visto che il suo naturale sostituto già presente in rosa, Paolo De Ceglie, finora ha quasi sempre deluso.

Spetterà a Marotta e Paratici mettere a segno quest’ultimo colpo (oltre all’attaccante) per rendere ancora più competitiva la Juventus versione 2013.