CalcioMercato Inter, Scambio Sneijder-Pastore con il Psg?

Massimo Moratti Presidente Inter

Indiscrezioni di mercato piombano in casa Inter. Wesley Sneijder è sempre più lontano dai nerazzurri dopo le esternazioni della società (nella persona di Branca) che gli aveva chiesto una riduzione dell’ingaggio. Nelle ultime ore si parla con insistenza di un possibile scambio con il Paris Saint Germain che potrebbe portare Javier Pastore in nerazzurro e l’olandese a Parigi.

Ipotesi che potrebbe concretizzarsi nel giro di un mese, per essere poi ufficializzata alla riapertura del calciomercato di gennaio. Una possibilità a cui l’Inter sta lavorando già da qualche giorno. Il futuro di Sneijder a Milano è ormai segnato ed il club di Moratti vuole giustamente incassare la maggior cifra possibile dalla sua cessione. Oltre ad un chiaro vantaggio dal punto di vista del budget ingaggi, con l’ex trequartista del Real Madrid che percepisce circa 6 milioni di euro all’anno.

Sneijder Giocatore Inter

Pastore tornerebbe volentieri in Italia, anche perché la sua avventura in terra francese è stata finora tutt’altro che esaltante. Sicuramente deludente rispetto alle grandi aspettative che hanno circondato – a partire da due anni fa – il suo arrivo al Psg.

Ancelotti, d’altro canto, accetterebbe volentieri l’arrivo di Sneijder, che con Ibrahimovic e Lavezzi formerebbe un trio offensivo di tutto rispetto. Si ha l’impressione, comunque, che molto dipenderà anche dalle volontà della signora Sneijder che ha più volte affermato di “amare lo shopping e la vita milanese”. Ma a Parigi neanche di starà male…