Calciomercato Inter: Pereira va al Totthenam a Giugno?

Alvaro PereiraAveva iniziato male la sua nuova esperienza italiana, poi pian piano ha migliorato le sue prestazioni arrivando anche a risultare uno dei migliori in alcune partite, ma se dovessimo dare un giudizio complessivo su Alvaro Pereira, esterno uruguayano in forza all’Inter, diremmo senza dubbio che si tratta di un ennesimo, piccolo flop della dirigenza nerazzurra.

Arrivato in estate come uno dei più promettenti terzini in circolazione (nonostante avesse già 26 anni), Pereira non è mai riuscito a conquistare i cuori dei suoi sostenitori, ed ora, dopo appena un anno passato all’ombra della Madonnina, potrebbe cambiare nuovamente aria e campionato.

Nel 2011 lo cercò il Chelsea di Villas Boas, ma le pretese del Porto, ritenute troppo alte dai “blues”, fecero saltare l’affare. Oggi, a due anni di distanza, il tecnico portoghese sarebbe disposto nuovamente a comprarlo, per portarlo nella sua attuale squadra: il Totthenam.

La trattativa non è ancora cominciata, ma l’interesse degli Spurs sembra decisamente alto, tanto quanto la voglia di Branca di liberare Pereira quanto prima, anche se si dovesse registrare una lieve minusvalenza: Moratti ha sborsato 11 milioni per assicurarselo, ma pur di lasciarlo partire accetterebbe anche offerte inferiori.