CalcioMercato Inter: Basta, Montoya o Van Der Wiel per la Fascia Destra?

van der wielL’Inter ormai da qualche anno fatica a trovare un “proprietario” della fascia destra, dopo le ultime stagioni deludenti e poi l’addio di Maicon, colui che con Mourinho ha fatto scuola per quanto riguarda il ruolo di terzino destro in tutto il mondo.

Stramaccioni in questa stagione non è riuscito a trovare un calciatore adatto: dopo le iniziali buone prestazioni di Nagatomo, attanagliato da infortuni, è toccato a Juan Jesus con pessimi risultati e ultimamente sta facendo abbastanza bene Jonathan, colui che arrivò all’Inter proprio come erede di Maicon.

A fine stagione però sicuramente il tecnico nerazzurro, sempre più vicino ad una conferma, chiederà un rinforzo per la corsia destra che sia di qualità e che possa essere il terzino titolare per più di una stagione: con un Zanetti che pian piano mostra i segni dell’età, soprattutto in fase di copertura, gli occhi sono rivolti a giocatori giovani di club europei. Piace Dusan Basta dell’Udinese, per il quale Pozzo è disposto a trattare sulla base di 8 milioni di euro, mentre nomi più abbordabili sono quelli di Martin Montoya del Barcellona che potrebbe arrivare in prestito e Sime Vrsalijko della Dinamo Zagabria che arriverebbe per cifre sicuramente più basse.

Altri nomi che circolano negli ambienti nerazzurri, sono quelli di Gregory Van Der Wiel che sta deludendo molto con la maglia del PSG e di un altro olandese, molto giovane e già nel giro della Nazionale, ossia Ricardo Van Rhijn dell’Ajax che però non sembra disposto a cedere il calciatore: i tifosi si aspettano tanto dopo una stagione molto deludente come quella di quest’anno.