Si prospetta un estate calda sul fronte calciomercato,  e se la Juventus farà di tutto per acquistare il famigerato “top player” dell’attacco, Milan e Inter daranno vita a un vero e proprio derby fuori dal campo per assicurarsi uno dei giovani centrocampisti più promettenti sulla piazza: Lucas Biglia.

Lucas Biglia

Nato in Argentina 27 anni fa, Biglia è dal 2006 un centrocampista dell’ Anderlecht, squadra di cui è attualmente capitano. Nel suo palmares ci sono due campionati belgi, 3 supercoppe e una coppa nazionale, ma soprattutto la vittoria di un mondiale under 20 con la sua nazionale.

A Gennaio Moratti tentò di portarlo a San Siro, ma la differenza tra domanda e offerta fece saltare l’affare: i bianco-malva pretendevano dieci milioni di euro per il ragazzo, e la società nerazzurra non era disposta a spenderne più di 5.

Ora, con la sessione di mercato alle porte, l’Anderlecht potrebbe abbassare le sue pretese, anche perchè Biglia ha fatto sapere di voler sbarcare a tutti i costi nella nostra penisola: Inter o Milan che sia, il centrocampista classe ’86 non vede l’ora di calcare i campi di gioco della nostra serie A.