Calciomercato Inter 2015, anche Mancini sulle tracce di Lavezzi

Ci sarebbe anche l’Inter di Mancini sulle tracce di Ezequiel Lavezzi. Il calciomercato dell’Inter potrebbe subire una netta impennata dopo la rottura dell’attaccante argentino con il PSG. Il Pocho diserta il ritiro: tesi i rapporti con la società e con il tecnico Blanc. Il suo ritorno in Italia non è affatto improbabile ma ci sarebbe già una guerra aperta tra Inter e Napoli per accaparrarsi il cartellino del giocatore.

Il Pocho ha sempre dichiarato che, nell’ipotesi di un suo ritorno in Italia, Napoli sarebbe stata la prima scelta. De Laurentiis, intanto, avrebbe dato mandato a Riccardo Bigon di sondare il terreno e capire quali siano i reali margini di trattativa. L’Inter mette sul piatto 10 milioni di euro per il prestito con obbligo di riscatto; i partenopei, laddove ce ne fosse la possibilità, potrebbero mettere in gioco fino a 20 milioni di euro. A questo punto molto dipenderà dall’argentino e dalle sue scelte. Innanzitutto ci sarà da rivalutare l’ingaggio dell’attaccante: 4,5 milioni sono troppi per Inter e Napoli.

Leggi anche: