CalcioMercato Genoa, Delneri a Rischio Esonero. Torna De Canio

Del Neri allenatore Genoa

Il Genoa sembra sempre più a rischio retrocessione, e le quotazioni dei bookmakers ne sono una prova. Sintomo che la cura Delneri non ha
avuto l’effetto sperato. Quindi sembra che si stia pensando ad una sostituzione. Molto probabilmente ad un ritorno di De Canio.

De Canio allenatore

Oppure a Liverani. O magari l’ex Juric. Certo è che la sconfitta contro il Pescara ha pesato tanto: il padron Preziosi ha visto la sua formazione perdere sette partite in otto gare e i tifosi rimpiangono già De Canio che aveva lasciato il Genoa al nono posto in classifica. L’incontro di domenica prossima contro il Torino per Delneri potrebbe essere l’ultima speranza prima di un esonero.

Dopodiché si fanno sempre più insistenti le voci di un ritorno di De Canio, ancora a libro paga di Preziosi ed al quale la scorsa settimana è stata rifiutata la rescissione del contratto. Si valuta anche la soluzione interna con Fabio Liverani, attuale allenatore degli Allievi. Tra le voci senza
alcuna conferma, quelle di chi ha visto l’ex Juric in giro per la città ed ha accostato perciò la sua presenza alla critica situazione rossoblù.

A favorire una partenza del tecnico di Aquileia anche le indiscrezioni che arrivano dallo spogliatoio: a chiusura dell’incontro con il Pescara, infatti ci sarebbe stato un colloquio ad alta tensione tra l’allenatore e la sua squadra. Mentre al ritorno a Genoa i pochi tifosi presenti hanno regalato fischi ed il grido: “svegliarsi”.

Nemmeno i bookmakers sono magnanimi con la formazione ligure. Dopo 16 giornate la parte bassa della classifica di serie A è: Siena 11 punti,
Genoa 12 e Pescara 14. Ed i bookmaker fanno crollare a 1.80 la quota retrocessione del Genoa, stessa quota del Siena di Cosmi. Il Pescara,
nonostante la vittoria di ieri, è la squadra più a rischio serie B secondo i bookmaker che quotano a 1.20 la rapida discesa in cadetteria
dei Delfini. Palermo e Bologna, ferme a 14 punti in compagnia del Pescara, non dormono sonni tranquilli ed in lavagna si giocano
rispettivamente a 2.50 e 2.75.