Calciomercato, CLAMOROSO: Verratti Firmò Per Il Milan

 Ha del clamoroso quanto rivelato dall’agente di Marco Verratti, Di Campli, che ha affermato che il suo assistito firmò con il Milan ai tempi delle Giovanili del Pescara, quando alcuni osservatori rossoneri lo tennero sotto osservazione per mesi.

Da quanto emerso da alcune testate giornalistiche il forte atleta abruzzese era stato cercato anche quest’estate, quando il calciatore ha preferito andare al Parsi Saint Germain che gli offriva la possibilità di crescere accanto a grandi campioni.

Nell’anno della sua firma col Milan prevalse la sua voglia di restare a Pescara così da vivere la sua normale adolescenza con amici e compagni di squadra: ora è il nuovo Pirlo per la Nazionale di Prandelli e sicuramente tra qualche anno sarà tra i più forti al mondo.

Il Milan dal canto suo cerca di pensare al futuro e non al passato che poteva portargli uno dei più talentuosi calciatori italiani: adesso sono tanti i nomi sul taccuino di Ariedo Braida che non dimentica le cessioni da fare.

E mentre Verratti gioca con gli ex rossoneri Thiago Silva e Ibrahimovic, il Milan si vede ancora impegnato a cercare dei sostituti all’altezza dopo oltre due mesi di campionato…

Oggi l’ex pescarese è considerato (giustamente) un titolare inamovibile della nuova Nazionale Italiana (2.0 come l’ha definita qualcuno) targata Cesare Prandelli.

Contro la Francia, nell’ultima amichevole disputata a Parma tra azzurri e blues (finita 2-1 per i transalpini) abbiamo addirittura assistito all’abdicazione ufficiale, con Verratti titolare a centrocampo e un tal Andrea Pirlo rifilato in panchina.