Calciomercato Chelsea, Sconfitta contro Juventus: Esonerato Di Matteo, Arriva Benitez?

Rafa Benitez Allenatore

Una brutta sconfitta in Champions League quella del Chelsea contro la Juventus. Che è costata la testa di Roberto Di Matteo: esonerato, arriva con ogni probabilità Rafa Benitez. Sei mesi dopo il trionfo in Champions League, appena dopo essere subentrato lo scorso marzo a Villas Boas, termina così l’esperienza del tecnico italo-svizzero sulla panchina di Stamford Bridge.

Di Matteo AllenatoreE’ la prima nella storia del Chelsea: anche se è ancora in corsa per gli ottavi di finale ed in Premier League è terzo a quattro punti dalla capolista Manchester City, il Chelsea ha deciso di esonerare Roberto Di Matteo. L’annuncio del licenziamento con un comunicato stampa pubblicato sul sito internet del club. La netta sconfitta di ieri in casa della Juventus, in un importante scontro diretto per la qualificazione agli ottavi, è stata fatale a Di Matteo. Tecnico che il patron russo, Roman Abramovich, non ha mai particolarmente amato.

Da quanto si legge sul sito ufficiale della società d’oltremanica: “Le ultime prestazioni della squadra e i risultati non sono stati soddisfacenti e il proprietario e la dirigenza hanno ritenuto necessario un cambiamento per mantenere il club nella giusta direzione in un momento estremamente importante della stagione. L’obiettivo è di rimanere competitivo al massimo e in corsa su tutti i fronti”. Infine i ringraziamenti di rito all’allenatore, “che ha guidato il nostro club a una storica vittoria di Champions League e alla settima Fa Cup.

Non dimenticheremo mai il suo enorme contributo, Di Matteo ha fatto la storia di questo club e sarà sempre il benvenuto a Stamford Bridge. A breve il Chelsea annuncerà il nome del nuovo allenatore”. E chi sarà? Secondo i tabloid inglesi Rafa Benitez, ex tecnico di Liverpool e Inter. Ed anche per i bookmaker. Pronte, infatti, le quote degli allibratori, che vedono Benitez, come la soluzione più probabile alla guida dei Blues: si gioca a 1.67. Sempre che Abramovich non riesca a convincere Pep Guardiola a tornare in panchina prima della fine dell’anno sabbatico annunciato alla chiusura della scorsa stagione: vederlo al posto di Di Matteo pagherebbe 2 volte e mezzo la posta.

Le quote sembrerebbero trovare un minimo riscontro nella realtà dei fatti. “Mi fate una domanda diretta, ma io non posso rispondere altrettanto direttamente”. Questa la risposta di Benitez, intervistato dagli inglesi di ‘Sport360’ sull’argomento. “Ho appena saputo dell’esonero di Di Matteo – continua. Il Chelsea è una squadra di grande livello che può competere su tutti i fronti, vedremo cosa succede nei prossimi giorni. Io sto cercando un club in grado di lottare per vincere, il Chelsea ha queste credenziali. Parlerò con il mio agente per capire cosa è successo nelle ultime ore. Io sto solo cercando di andare in una squadra che può vincere, vedremo se riuscirò a trovare una possibilità di questo tipo”.