Il calciomercato dell’Avellino riparte con l’ormai scontato ritorno di Gennaro Tutino a Napoli. A differenza di Roberto Insigne, infatti, il talentuoso attaccante napoletano non è riuscito ad ambientarsi in biancoverde.

Tutino, con la maglia dell’Avellino, è stato praticamente un fantasma e tutta la sua classe è stata nascosta per fin troppo tempo. Il Napoli dovrà ora trovare una sistemazione adeguata a quello che dovrebbe essere una promettente scommessa. Probabilmente Giuntoli proverà a sistemarlo altrove, lì dove l’attaccante potrà ritrovare fiducia e minuti nelle gambe.