CalcioMercato Avellino: “Mascara? E’ Solo Un Sogno…”

presentazione avellino calcio

Euforici per essere tornati da sola in vetta alla classifica – in attesa di conoscere la decisione del Giudice Sportivo su Paganese-Pisa – in casa Avellino è già tempo di calciomercato. Venerdì a Pisa, in diretta tv su Sport Italia, si gioca l’ultima giornata del girone d’andata, poi ci sarà spazio alle trattative.

Nonostante il primato in classifica, conquistato grazie ai due successi consecutivi in trasferta ad Andria ed in casa con il Catanzaro, la società di Taccone sembra intenzionata a puntellare l’organico per colmare quelle lacune che si sono evidenziate in questa prima parte della stagione.

A cominciare dall’individuare una valida alternativa al duo delle meraviglie CastaldoBiancolino, anche ieri decisivo contro il Catanzaro.  Gianluca De Angelis, passato da secondo a terzo attaccante nella lista delle preferenze del tecnico Rastelli, potrebbe finire in lista di sbarco e cambiare aria a gennaio dopo due anni e mezzo in Irpinia.

Il sogno si chiama Giuseppe Mascara, esploso quasi dieci anni fa proprio con la maglia dell’Avellino, prima di passare definitivamente sui palcoscenici della serie A. I  biancoverdi lo presero dalla Battipagliese (serie D) per poi darlo al Catania (in serie B). Nel mezzo un’esaltante stagione in Irpinia con una promozione in serie B svanita nei play-off, proprio contro il Catania.

“Mascara è un sogno e rimarrà tale” – ha però commentato, al termine della partita di ieri, il direttore sportivo dei Lupi, Enzo De Vito, intervistato in diretta da Daniele Miceli ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

“Giuseppe è prima di tutto un amico, con il quale c’è un rapporto di stima reciproca da anni. A chi non farebbe piacere rivederlo ad Avellino? Ma attualmente è a Dubai, guadagna due  milioni di euro l’anno, ecco perché – ha concluso il diesse De Vito – il suo arrivo è puramente fantacalcio…”