Calciomercato Avellino: Doninelli (Juve Stabia) e Viola (Reggina) a Gennaio

gianluca de angelis avellino

Il calciomercato in casa Avellino impazza e si appresta ad entrare nella fase più calda che porterà la dirigenza irpina alla sessione invernale.

Taccone presidente avellinoCAPITOLO ENTRATE In entrata ci sarà almeno un rinforzo per reparto. Viste le partenze sicure di Ricci, Cardinale e Lasagna, la dirigenza biancoverde interverrà per puntellare la rosa da consegnare a mister Rastelli per il definitivo salto di qualità.

A centrocampo oltre ai soliti nomi come Dettori e l’indimenticato ex capitano Mimmo Di Cecco (che ha dato la sua disponibilità ad un ritorno in Irpinia) rimbalza da Castellamare la notizia dell’arrivo di Doninelli, playmaker ex Verona con cui l’anno scorso ha collezionato 9 presenze in cadetteria. In difesa quasi certo la chiusura del primavera Luca Milesi del Napoli. Infine in attacco calda la pista che porta a Viola della Reggina e Zizzari ex Siracusa.

CAPITOLO USCITE Come accennato in precedenza, sicure le partenze di Ricci, Lasagna destinato al Campobasso dell’ex trainer Vullo e di Cardinale sempre più in rotta con la società e che potrebbe riabbracciare Salerno, di cui il napoletano è stato il capitano ai tempi della serie B. In prestito Fella che potrebbe approdare ad un club di seconda divisione.