Calciomercato 2017, sarà Napoli-Juventus per Meret?

Alex Meret tra i possibili acquisti degli azzurri nel calciomercato 2017. All'orizzonte un nuovo Napoli-Juventus

Sarà Napoli-Juventus anche sul calciomercato. Dopo le sfide in Serie A e Coppa Italia, le due società sono destinate a scontrarsi anche nell’estate 2017: oggetto del desiderio è Alex Meret, portiere adesso in forza alla Spal, ma di proprietà dell’Udinese. Classe 1997, l’estremo difensore sembra essere un predestinato e i partenopei, che presto dovranno salutare l’over Pepe Reina, pare abbiano individuato in Meret un possibile obiettivo.

Il giocatore sta ben figurando in Serie B con la maglia della Spal tanto da aver portato il Ct della Nazionale Italiana di Calcio, Gian Piero Ventura, a inserirlo nella lista dei convocati per i prossimi impegni degli azzurri contro Albania e Olanda. Convocazione importante che punterà sull’estremo difensore nuovi riflettori. Intanto su di lui si sono concentrate le attenzioni di Napoli e Juventus. Nello specifico, il club partenopeo è intenzionato a proseguire il “percorso verde” inaugurato nelle scorse sessioni di calciomercato con gli acquisti di Hysaj prima, Zielinski, Diawara e Rog in ultimo e Alex Meret risponde, per età e qualità tecniche, a tutti i requisiti.

Napoli su Meret: la concorrenza della Juventus e le pretese dell’Udinese

Nell’ultimo periodo gli osservatori del Napoli pare abbiano monitorato da vicino il portiere della Spal ottenendo dei riscontri più che positivi. Meret potrebbe in futuro essere il nuovo Pepe Reina, prima però i partenopei dovranno superare un duplice ostacolo. Interessata al cartellino del giocatore è anche la Juventus, alla ricerca del dopo Buffon, concorrenza che potrebbe rivelarsi spietata. L’altro nodo da sciogliere riguarderà l’Udinese e le sue richieste.

alex-meret-portiere-udinese

Il club friulano è sempre stato una garanzia in fatto di portieri, Samir Handanovic e Simone Scuffet ne sono un valido esempio, e Alex Meret sembra potersi aggiungere alla lista degli affari da compiere. Un affare che potrebbe costare tanto a Napoli e Juventus in quanto, consapevole delle qualità e potenzialità del proprio tesserato, difficilmente l’Udinese farà degli sconti. Insomma, per assicurarsi il talento cristallino del portiere natio di Udine Aurelio De Laurentiis dovrà mettere mano al portafogli e superare la Vecchia Signora.