Calcio Avellino: col Sorrento Giosa e Castaldo, Biancolino Out

avellinesi a viareggio

Nel derby con il Sorrento rientrano Giosa e Castaldo, noie muscolari per Biancolino che non potrà prendere parte al match. La trasferta di Viareggio, oltre a mettere in risalto i soliti errori degli uomini di Rastelli in fase difensiva e la sterilità offensiva della truppa bianco verde, ha prodotto un’altra grana al trainer irpino. Infatti, al termine della prima frazione di gioco, Biancolino ha dovuto alzare bandiera bianca per un risentimento al flessore della gamba destra.

Nella giornata odierna il centravanti avellinese verrà sottoposto agli esami di rito per verificare la gravità dell’accaduto, nella speranza di un suo recupero last-minute in vista del delicato banco di prova di domenica prossima al “Partenio-Lombardi” che vedrà opposto i Lupi al Sorrento dell’ex Bucaro.

Gigi Castaldo AvellinoCi saranno invece, il perno della difesa Giosa e Gigi Castaldo, la cui assenza si è fatta sentire più del dovuto nell’ultima uscita in terra toscana. Il primo rientrerà dalla giornata di squalifica comminatagli in occasione della gara interna col Perugia, il secondo ha pienamente recuperato dalla contusione riportata nella disputa contro il Grifo.

Si ipotizza, quindi, un 4-3-3 con una difesa a quattro composta da destra verso sinistra da Bittante (piacevole sorpresa dell’ultima giornata di campionato) Fabbro, Giosa  e Bianco; un centrocampo schierato a tre con D’Angelo, Massimo nel ruolo di playmaker e Angiulli o Millesi, ed il tridente offensivo formato da Catania, che agirà sull’out destro, De Angelis a sinistra e Castaldo nel ruolo di teminale offensivo.

Leggi anche -> Lega Pro (Girone B): Avellino-Sorrento Diretta Live di Gianluca Capiraso

avellinesi a viareggio

Viareggio – Avellino 1-1: Video Gol Biancolino

tifosi livorno

Lanciano-Livorno: le Probabili Formazioni