Calcio A 5, Squadra di Ragazzi Down Vince Trofeo Regioni

Il primo trofeo delle Regioni lo vince una squadra di calcio a 5 composta da ragazzi down. La rappresentativa per ragazzi affetti da sindrome di down, guidata dal commissario tecnico Lorenzo Lanzoni, è diventata campione d’Italia, conquistando, a Pescara, il primo il trofeo.

“Dovermi complimentare per una vittoria importante già il secondo giorno del mio mandato – commenta l’assessore regionale allo Sport e Giovani della Lombardia, Filippo Grassia – è molto piacevole.

Farlo per una prestigiosa manifestazione quale il Trofeo delle Regioni e, soprattutto, per l’affermazione dei ragazzi affetti dalla sindrome di Down della nostra squadra di calcio a 5 è una soddisfazione ancora più grande.

La Regione Lombardia – aggiunge il neo assessore, dato il rimpasto nell’esecutivo guidato da Formigoni – pone il tema della disabilità al centro delle sue politiche legate all’educazione, al lavoro, al mondo dell’impresa, alla mobilità, ma è forse lo sport l’ambito nel quale si può creare l’integrazione più completa e significativa.

A questo proposito – conclude Grassia – auspico che, nello stilare i calendari delle manifestazioni sportive, si faccia il possibile perché, nell’ambito di uno stesso evento, le gare dedicate agli atleti normodotati e agli atleti con disabilità si svolgano contestualmente, seguendo l’esempio di Olimpiadi e Paraolimpiadi”.

Scritto da Enzo Ranaudo

Scrive e collabora ormai da anni con testate e siti internet campani e non solo, sportivi e non. Grande appassionato e sostenitore del calcio Napoli, in quanto prima forza calcistica campana, e di tutte le formazioni regionali.

Zdenek Zeman allenatore roma

Nuovo Libro, Tutto su Zdenek Zeman: Zemanologia, Sull’Isola Che Non C’E’

Dnipro-Napoli, Risultato Finale 3-1