Cagliari-Torino 2013: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

Il match del Sant’Elia mette in palio importanti punti per la lotta salvezza. I sardi, con Lopez sempre più in bilico, sono a ridosso della zona rossa con 10 punti mentre i granata, un pò spreconi in alcune occasioni, sono in una tranquilla (ma non troppo) posizione di centro classifica con i propri 12 punti, molti dei quali conquistati grazie alle prodezze di Alessio Cerci. La gara sarà trasmessa in diretta tv da Sky e Mediaset Premium a partire dalle ore 15 di domenica 10 novembre; in contemporanea, sarà disponibile anche il servizio streaming grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play, riservate però ai soli abbonati ai pacchetti calcio delle due emittenti.

Nel Cagliari, problema muscolare per Agazzi: in porta va Avramov. Murru vince il ballottaggio con Avelar nel ruolo di terzino sinistro. Ancora out Ekdal, tocca ancora a Dessena (favorito su Cabrera) sostituire lo svedese ex Juventus. Sau gioca accanto ad Ibarbo, causa l’indisponibilità di Pinilla. La squadra di Ventura dovrebbe invece schierarsi col 4-2-4, il modulo più caro al tecnico ex Napoli. Glik e Moretti vengono preferiti a Bovo al centro della difesa (Rodriguez è infortunato); El Kaddouri scavalca Basha e Brighi per far coppia con Gazzi nel ruolo di mediano davanti alla difesa. Il quartetto offensivo sarà composto da Cerci e Vives sui lati, con Meggiorini e Immobile al centro: out Barreto per noie muscolari.

radja nainggolan giocatore cagliari

Queste le probabili formazioni:

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Ibarbo, Sau. A disp.: Carboni, Ariaudo, Avelar, Eriksson, Ibraimi, Perico, Cabrerà, Nenè. All.: Lopez.

Torino (4-2-4): Padelli; Darmian, Glik, Moretti, D’Ambrosio; Gazzi, El Kaddouri; Cerci, Meggiorini, Immobile, Vives. A disp.: Berni, Gomis, S. Masiello, Maksimovic, Bovo, Bellomo, Brighi, Basha. All.: Ventura.

PROBABILI FORMAZIONI 12^ GIORNATA SERIE A