Cagliari-Napoli, Sarri pensa a un mini Turnover: Maggio Titolare?

Un mini turnover per ritrovare lucidità e brillantezza in Cagliari-Napoli. E’ quello che mister Sarri starebbe pensando di attuare per la gara in programma domenica prossima alle ore 12.30 al Sant’Elia un campo che ha regalato sempre prestazioni emozionanti per i colori azzurri.

Dopo la felice qualificazione agli Ottavi di Champions League il Napoli si rituffa nel campionato di Serie A dove è chiamato a vincere per scalare altre posizioni in classifica e così attestarsi tra coloro che si giocheranno fino al termine della stagione i posti che contano per entrare in Champions League. Quindi Sarri starebbe pensando di apportare i correttivi giusti alla formazione azzurra in maniera da concedere un turno di riposo a chi ha speso tutto nella indimenticabile gara del Da Luz contro il Benfica.

maggio

E allora ecco che dovrebbero partire dal primo minuto Maggio sull’out di destra al posto di Hysaj, ma attenzione anche a Zielinski che potrebbe far rifiatare Allan che ha giocato 90 minuti intensi in Portogallo e poi ecco che Mertens si candida per un posto da titolare, dopo essere stato decisivo subentrando dalla panchina in Champions League, ma potrebbe non essere Gabbiadini a uscire bensì Insigne.

Pensieri che non dovrebbero invece toccare Jorginho che si dovrebbe accomodare di nuovo in panchina con Diawara che nonostante abbia palesato qualche calo fisico non verrebbe mosso da mister Sarri dal centro nevralgico del gioco.

Cagliari-Napoli: Arbitro Calvarese di Teramo