Bulgaria-Italia, Gabbiadini in panchina: Zaza e Immobile titolari

Gabbiadini non sarà protagonista della sfida tra Bulgaria ed Italia in programma a Sofia sabato prossimo. L’attaccante azzurro, secondo le ultime indiscrezioni, partirà dalla panchina per lasciare spazio alla coppia formata da Zaza e Ciro Immobile. Ovviamente è soltanto questione di tempo e di rodaggio: il valore dell’attaccante bergamasco non è assolutamente in discussione e anche il ct della Nazionale, Antonio Conte, lo sa perfettamente.

Quella composta da Zaza ed Immobile è una coppia rodata che ha già fatto bene nelle ultime apparizioni della Nazionale ed è per questo motivo che il ct non ha intenzione di cambiare. Molto probabilmente lo farà a gara in corsa quando potrebbe lasciar spazio a Manolo Gabbiadini, soprattutto se la situazione dovesse girare a favore della nostra Nazionale.

 

Intanto toccherà a Ciro Immobile dimostrare ancora una volta tutto il suo valore. Il centravanti del Borussia Dortmund punta al ritorno in Italia. Sarebbero già stati avviati i primi contatti: su di lui ci sono Fiorentina, Milan e, manco a dirlo, il Napoli. Immobile in azzurro verrebbe di corsa, ritroverebbe il suo amico di sempre, Lorenzo Insigne: l’operazione, però, è tutt’altro che semplice.

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, Lorenzo Insigne si allena. Benitez: “Segnerà di più”

Rinnovo di Benitez, De Laurentiis insiste: l’obiettivo è evitare un altro caso Mazzarri