Brugge-Napoli (Europa League) a porte chiuse

Europa League, il Napoli si qualifica se
Europa League, il Napoli si qualifica contro il Lipsia se vince con almeno 3 gol di scarto

E’ ufficiale, la partita di Europa League tra Napoli e Brugge si giocherà a porte chiuse per motivi di sicurezza. La decisione è arrivata da poco, il sindaco di Bruges Renaat Landuyt ha deciso così. Troppo alto il rischio di un altro attentato terroristico, visto che l’allarme resta a livello 4. Inizialmente Renaat Landuyt aveva optato per una soluzione diversa, e cioè chiudere solo il settore ospiti e bloccare la vendita di tutti tagliandi.

Dunque il Napoli si appresta a disputare una partita insolita in campo europeo, lo stadio Jan Breydel infatti sarà completamente vuoto. Domani gli azzurri partiranno alla volta del Belgio e tra i convocati spuntano anche 2 calciatori della squadra primavera, Gionta e Negro. Ricordiamo che il Napoli è già matematicamente primo nel girone anche se dovesse perdere le ultime due partite. Inoltre queste gare serviranno a quei calciatori che non hanno avuto occasioni di mettersi in mostra e ben figurare come Chaloba, Strinic e Gabriel.

https://www.youtube.com/watch?v=GtY8Yok7IiY

Leggi anche:

 

 

Brugge-Napoli, i convocati: Out Higuain, Reina, Albiol e Jorginho

Biglietti Napoli-Inter (30 novembre 2015): settori e prezzi