Brugge-Napoli, Trasferta vietata ai Tifosi azzurri: Ufficiale

Novità su Bruges-Napoli: il rinvio del match, a quanto pare, potrebbe essere scongiurato, ma il club belga dopo la riunione tenuta questa mattina con le autorità locali a causa dell’allerta terrorismo, ha comunicato attraverso il suo sito ufficiale che il settore ospiti dello stadio Jan Breydel resterà chiuso ed ha bloccato la vendita dei tagliandi per tutti i settori. In Belgio erano attesi moltissimi tifosi azzurri (addirittura 1300), anche residenti all’estero.

Nei giorni scorsi era intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli, Andrea Samà, Consigliere dell’Ambasciata d’Italia a Bruxelles, esprimendosi cosi sulla possibilità di giocare: “A Bruxelles l’allerta è 4, mentre nel resto del territorio belga il livello è 3. Questo non significa che non ci siano rischi, ma il livello di allerta a Brugge è minore. Non c’è nessuna richiesta, al momento la gara resta confermata. La sicurezza viene monitorata ogni istante e le autorità si riuniscono ogni giorno per monitorare l’allerta. Il nostro augurio è che entro giovedì cali l’allerta. Non c’è nessun indizio che obiettivi italiani siano a rischio qui in Belgio. Il rischio riguarda i luoghi pubblici in generale”.

E’ verosimile quindi pensare che la trasferta sia stata vietata a causa dell’allarme terrorismo che vige in Belgio. Ai tifosi napoletani non resta che seguire il match su Sky o su Mtv8.

Leggi anche:

 

Scritto da Gigi Sirianni

Classe di ferro 1983. Amante di tutti gli Sport, Musica, Giochi per Pc, Internet&Web, Informatica.

Barcellona-Roma, Diretta Tv su Canale 5

Brugge-Napoli, i convocati: Out Higuain, Reina, Albiol e Jorginho