“Britos il palo della luce più pagato al mondo”, il duro attacco di Raio

C’è anche Britos sulla graticola. A scagliarsi contro il difensore uruguaiano è Vittorio Raio, in diretta su Radio Marte. “È il palo della luce più costoso del mondo”, queste le parole pronunciate in diretta dopo un lunghissimo attacco che ha coinvolto anche il tecnico, Rafa Benitez. Per Raio il mister non è esente da colpe: la sconfitta amara contro il Palermo porta anche la sua firma. In fondo gli uomini peggiori sono proprio quelli che hanno stravolto la squadra.

“Le colpe della sconfitta sono di Benitez. Il cuscino non gli ha dato la formazione giusta perché con una difesa così non puoi togliere il filtro a centrocampo. Britos è il palo della luca pagato di più al mondo: gli farei il foglio di via. Non può giocare nel Napoli.” È questo il durissimo attacco al difensore uruguaiano che fa però il paio con quello rivolto a chi se la prende con Rafael: “E se Andujar commettesse errori contro il Sassuolo che alternative ci sarebbero?”

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Infortunio Hamsik, il capitano: “Farò di tutto per recuperare”

Esecuzioni Isis, Decapitato Poliziotto Iracheno con la maglia del Napoli