E’ la partita che inaugura il Mondiale 2014 e così CalciomercatoNapoli seguirà il risultato in tempo reale di Brasile-Croazia. Il collegamento inizierà alle 21.45. da una parte ci sono i padroni di casa che sono i naturali favoriti dell’edizione della rassegna iridata che si gioca in casa, mentre dall’altra gli slavi che vogliono subito essere l’outsider del girone.

Ore 23.57: E’ finita, il Brasile vince 3-1 contro la Croazia.

Ore 23.54: GOL DEL BRASILE…Al 92’ è Oscar che chiude la gara tra Brasile-Croazia siglando il 3-1. Perfetto il colpo di punta del fantasista del Chelsea, che beffa un Pletikosa non all’altezza.

Ore 23.53: Perisic ci prova con la gran botta da fuori. Questa volta Julio Cesar è molto attento e respinge.

Ore 23.52: Quattro minuti di recupero.

Ore 23.50: Terza sostituzione per il Brasile, esce Neymar ed entra Ramires.

Ore 23.49: Ammonito Luiz Gustavo per fallo su Modric a centrocampo.

Ore 23.48: Insidioso destro da fuori di Modric. Julio Cesar parte in ritardo, ma ci arriva comunque e si oppone.

Ore 23.47: All’85’ ancora pericolosa la Croazia con Lovren che non riesce ad agganciare bene di testa la centro dell’area e poi commette fallo.

Ore 23.42: La Croazia trova la rete, ma il gioco era fermo. Olic commette fallo nel tentativo di anticipare Julio Cesar, poi Brozovic mette dentro, ma Nishimura aveva già fischiato.

Ore 23.40: Seconda sostituzione per la Croazia, esce Jelavic ed entra Rebic.

Ore 23.38Al 76’ Brasile vicinissimo al 3-1. Gran cross di Oscar, il migliore in campo sin qui, con David Luiz che mette fuori di testa da buona posizione, togliendo anche a Neymar la possibilità di calciare.

Ore 23.34: La Croazia prova subito a rispondere con un bel cross di Perisic. Bello l’intervento in scivolata di David Luiz.

Ore 23.33: GOL DEL BRASILE…Al 68’ non sbaglia dal dischetto Neymar, Pletikosa intuisce la direzione verso cui calcia l’attaccante brasiliano, ma la sua respinta lascia a desiderare e il pallone termina comunque in rete.

Ore 23.32: Ammonito Lovren.

Ore 23.31: Rigore per il Brasile per fallo di Lovren su Fred.

Ore 23.30: Seconda sostituzione per il Brasile, esce Hulk ed entra Bernard.

Ore 23.28: Dani Alves calcia la punizione al 66’, ma la palla va alta con Pletikosa che controlla.

Ore 23.27: Ammonito Corluka per fallo da dietro su Neymar.

Ore 23.26: Ripartenza in velocità di Neymar. Corluka non può far altro che commettere fallo, incassando l’ammonizione e concedendo un calcio di punizione al Brasile.

Ore 23.24: Prima sostituzione per il Brasile, esce Paulinho ed entra Hernanes.

Ore 23.22: Prima sostituzione per la Croazia, esce Kovacic ed entra Brozovic.

Ore 23.21: In contropiede non si capiscono Olic e Jelavic e sfuma al 59’ l’occasione per la Croazia.

Ore 23.18: Proteste da parte di Olic. L’esperto attaccante croato va giù in area, ma Nishimura non ravvisa il fallo.

Ore 23.16: Per ora è una gara meno spettacolare rispetto al primo tempo, con I croati che pensano a difendere prima di offendere. Siamo al 54’.

Ore 23.10: Il Brasile è ripartito subito all’attacco, ma al 48’ non ci sono state ancora azioni realmente pericolose.

Ore 23.07: E’ iniziato il secondo tempo.

Ore 23.06: Le squadre sono in campo.

Ore 22.51: E’ finito il primo tempo, è 1-1 tra Brasile-Croazia.

Ore 22.49: Due minuti di recupero.

Ore 22.48: Sinistro di Hulk allo scadere del tempo, ma non è stato preciso e spara alto sul fondo.

Ore 22.44: Punizione di Neymar dal limite dell’area, ma la palla finisce sulla barriera che devia in angolo.

Ore 22.43: Ancora Brsile pericoloso sull’asse Oscar-Paulinho, ma questa volta è brava la difesa croata a salvare. Siamo al 40’.

Ore 22.32: GOL DEL BRASILE…Arriva il pareggio del Brasile al 29’ con l’uomo più atteso l’attaccante Neymar. Ci ha provato da fuori con Pletikosa in forte ritardo, ma il numero dieci del Brasile è stato bravo a individuare anche l’angolino lontano. E’ 1-1.

Ore 22.31: Jelavic di testa impegna pericolosamente Julio Cesar che non si fa ingannare.

Ore 22.29: Ammonito Neymar, allarga il braccio su Modric.

Ore 22.26: Marcelo ci prova da fuori, ma spara alto.

Ore 22.25: Doppia grande opportunità per la Seleçao. Prima Neymar fa un gran numero sulla destra, mettendo al centro una palla che attraversa la linea di porta. In seguito, la sfera giunge a Oscar, che lascia partire un gran sinistro dalla distanza: grande la risposta di Pletikosa. Siamo al 22’.

Ore 22.23: Al 20’ è ancora Paulinho il più pericoloso dei suoi, ma entrato in area spara un destro centrale che Pletikosa respinge con i pugni.

Ore 22.17: Al 14’ prima reazione brasiliana con Oscar che crossa dalla sinistra, ma Neymar non riesce ad agganciare per spingere in rete.

Ore 22.13: GOL DELLA CROZIA…Clamorosamente in vantaggio la Croazia all’11’ grazie a un’autorete di Marcelo che in recupero disperato su un contropiede slavo non può fare niente altro che buttarsi la palla nella propria porta. Il cross dalla sinistra è stato di Peresic.

Ore 22.11: Paulinho ci prova da fuori con il destro, ma all’8’ la palla è deviata in angolo da un difensore avversario.

Ore 22.09: E’ Olic a sfiorare il vantaggio con Perisic che crossa dalla destra per la testa dell’attaccante che sul secondo palo si fa trovare pronto, ma la sfera sfiora il palo con Julio Cesar in tuffo disperato.

Ore 22.08: Al 5’ prima volta del Brasile nell’area avversaria con David Luiz che di testa non riesce a indirizzare la palla nella porta avversaria e Pletikosa può bloccare facilmente.

Ore 22.03: Prima conclusione per la Croazia con Kovacic, ma la palla si spegne sul fondo.

Ore 22.02: Inizia Brasile-Croazia, inizia il Mondiale 2014.

Ore 22.01: Si stanno facendo volare le colombe, segno di pace, dal centrocampo con le squadre schierate intorno.

Ore 21.55: Gli inni nazionali.

Ore 21.54: Le squadre stanno entrando in campo.

Queste le formazioni ufficiali:

Brasile: Julio Cesar, Dani Alves, David Luiz, Thiago Silva, Marcelo, Paulinho, Luiz Gustavo, Hulk, Oscar, Neymar, Fred. Ct:  Felipe Scolari.

Croazia: Pletikosa, Srna, Corluka, Lovren, Vrsaljko, Modric, Rakitic, Olic, Kovacic, Perisic, Jelavic. Ct: Niko Kovac.

Leggi anche — > Brasile-Croazia, le probabili formazioni e la diretta tv e streaming