Botafogo: Seedorf Espulso per una Sostituzione (Video)

Chi è appassionato di calcio nella sua vita ne ha viste di tutti i colori: calciatori che vengono alle mani con altri calciatori, arbitri picchiati, allenatori insultati che esultano sotto le curve dei rivali, persino giocatori espulsi dalla panchina, ma quasi a nessuno di noi è mai capitato di assistere a una espulsione causata da una sostituzione.

Clarence Seedorf Centrocampista

Siamo in Brasile, il paese che dopo dieci anni di Milan ha deciso di accogliere un campione come Clarence Seedorf, la partita è quella tra Madureira e Botafogo, e quello che stiamo per raccontarvi ha dell’incredibile. L’ex numero 10 rossonero sta per uscire dal campo e far posto ad un compagno, ma al momento della sostituzione preferisce incamminarsi verso la parte opposta rispetto a quella indicata dal direttore di gara.

Si,è vero, è un gesto poco cortese, magari poco rispettoso, ma nessuno si aspettava una sanzione: l’arbitro Philipp George Bennet decide infatti di ammonire l’ex geometra di Milanello, invitandolo nuovamente a uscire dal lato più vicino, ma niente. Seedorf corre verso il compagno dal lato apposto, e Sig.Bennet decide di sventolare ancora una volta il cartellino: seconda espulsione in carriera per Clarence e 4 giornate di squalifica.

Ecco il video del singolarissimo episodio: