Borussia-Napoli, Benitez: “Dzemaili titolare? Tutti hanno la possibilità di giocare”

Dopo la bruciante sconfitta contro il Parma, il tempo per ricaricare le pile è davvero poco per gli uomini di Benitez visto che è già aria di vigilia e non certo una vigilia qualsiasi. La partita contro il Borussia Dortmund potrebbe rappresentare un crocevia importante della stagione se il risultato dovesse essere negativo e per questo sarà fondamentale scendere in campo con la mentalità giusta, proprio quella che è mancata nelle ultime partite.

Benitez lo sa e nella solita conferenza stampa pre-match ha voluto stemperare un pò gli animi cominciando a parlare dell’avversario ostico che attende gli azzurri: “Rispettiamo il Borussia, hanno conquistato tutto sul campo. Loro sono una squadra di massimo livello e sono queste le partite che ci piacciono“. Il problema si è spostato poi sulla mancanza di gioco e sulla sofferenza accusata dai centrocampisti nelle ultime due gare: “Tutta la squadra deve aiutare, tutti devono mostrare la determinazione per andare avanti e fare gol. Abbiamo giocato tante partite al massimo livello, almeno tre su quattro di Champions con un grande approccio e dobbiamo fare lo stesso. Ricordiamo le partite positive, non quelle che sono andate male“.

Vena polemica, quindi, per il mister spagnolo che è sembrato più serio del solito e a precisa domanda, ha così risposto: “Sì, serietà per i tanti tifosi che ci sono accanto ad ogni partita. Noi dobbiamo sfruttare la nostra situazione in questa gara internazionale, serve la massima concentrazione e la giusta mentalità. Ma siamo tranquilli“.

blerin dzemaili

Il discorso si è spostato poi sul possibile cambio tattico e sull’ingresso, vociferato dai più, di Dzemaili in mezzo al campo ma Benitez non ha voluto svelare le sue carte: “Ora si allena la squadra. Staremo a vedere, tutti hanno la possibilità e decideremo. Qualcuno dell’altra squadra ci ascolta…“. La scelta dello svizzero è stata comunque ponderata in vista delle assenze di giocatori importanti ma il tecnico spagnolo evidenzia il fatto che c’è qualcuno che sta peggio: “Siamo senza Zuniga, Mesto e Hamsik e a questo pensa il Borussia, non all’assenza della loro senza difesa titolare“.

Chiusura finale, quindi, sul tipo di match che sarà domani e sull’importanza che potrebbe avere in futuro: “Conosciamo il nostro livello e quello delle altre squadre ma come sempre nella mia carriera voglio pensare partita per partita“.

TUTTO SU BORUSSIA DORTMUND-NAPOLI

Leggi anche –> Designato l’arbitro di Borussia Dortmund-Napoli

Leggi anche –> Napoli-Parma, 0-1: la sintesi targata Auriemma

Leggi anche –> Formazione Borussia-Napoli, Benitez pensa a Dzemaili dal primo minuto