Bonucci contro il Napoli: “Abbiamo rinfrescato la mente a chi ha parlato troppo”

Il big match tra Napoli e Juventus finito con la sconfitta immeritata da parte degli azzurri per 3 a 1, sarà ricordato sicuramente per gli errori commessi dal direttore di gara Tagliavento e dai suoi assistenti. Errori che oltre a pregiudicare l’esito della gara, hanno ovviamente generato una miriade di polemiche destinate ad andare avanti per molto tempo ancora.

Leonardo Bonucci difensore della Juventus intervistato da una tv locale durante il post partita, ha rilasciato alcune dichiarazioni che non passeranno di certo inosservate. Bonucci non è nuovo a queste cadute di stile, ma questa volta ha proprio esagerato: “Abbiamo dimostrato, scusate il termine di essere una squadra con i coglioni. La Juve che vince da fastidio, non mi sembra il caso di parlare di questi errori arbitrali. Stasera abbiamo rinfrescato la mente a qualcuno che ha parlato troppo. Credo che la Juventus stia dimostrando di essere più forte, il risultato parla chiaro.”

Alla domanda sul perchè in Europa non avvengono certi errori, ecco la risposta al veleno del difensore bianconero: “La differenza è che noi siamo agli ottavi mentre voi siete in Europa League”.

Leggi anche:

Voti ufficiali gazzetta 18ª giornata (Fantacalcio Serie A)

Calciomercato Napoli, acquisti e trattative secondo Rai Sport