Bologna-Roma 2014: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

La Roma va a giocare a Bologna la possibilità di continuare a restare in scia della Juventus e contenderle fino all’ultimo minuto buono la possibilità di vincere lo scudetto. Dall’altra parte però c’è una squadra che assolutamente vuole uscire fuori dalle zone basse della classifica e reagire a un momento di crisi che l’ha spinta quasi al baratro. Due squadre quindi che giocheranno per vincere a guadagnarne non può che essere lo spettacolo.

I rossoblù devono fare a meno dello squalificato Perez, mentre Dellaa Rocca e Pazienza sono out, solo terapie per loro in questa settimana, così come Acquafresca che ha lavorato a parte. Viene confermato il 3-52- con Krhin al posto di Prez e Kone utilizzato come mezzala destra.

Nella Roma invece è allarme terzini. Sono infatti fuori Maicon, Balzaretti e Dodò. A questo punto Garcia dovrà fare di necessità virtù e cercare di recuperare fino all’ultimo Torosidis, nel caso il greco non ce la facesse ecco pronto Romagnoli. A sinistra invece è sicuro l’impiego di Bastos dal primo minuto. In avanti Destro sarà il riferimento.

La partita può essere seguita in diretta televisiva su Sky Calcio e Mediaset Premium e in streaming su Sky Go e Premium Calcio.

Queste le probabili formazioni:

Bologna: Curci, Antonsson, Natali, Mantovani, Garics, Kone, Krhin, Lazaros, Morleo, Bianchi, Cristaldo.

Roma: De Sanctis, Torosidis, Benatia, Castan, Bastos, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Pjanic, Florenzi, Destro.

Leggi anche — > Roma-Bologna 5-0 Video Gol e Highlights (gol di Florenzi, Benatia, doppietta di Gervinho, Ljajic)

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

De Nicola sulle condizioni di Zuniga: “Non affrettiamo i tempi”

Primavera, Latina-Napoli 0-3 (Girardi, Prezioso, Tutino)