Foto Striscione contro i Napoletani in Bologna-Napoli 2-2

Pessima accoglienza quella riservata dai tifosi del Bologna ai napoletani che hanno invaso il Dall’Ara. Lo spettacolo sugli spalti, insomma, è merito più dei tifosi azzurri che di quelli rossoblù che, dopo esser riusciti a fischiare addirittura il beniamino di casa, Lucio Dalla, espongono l’ennesimo striscione razzista.

“Sarà un piacere quando il Vesuvio farà il suo dovere”, questo il testo che ha accolto i tifosi napoletani secondo Mediaset Premium. Tuttavia sembrerebbe che il fatto trovi riscontri e conferme da più parti. Emblematico il tweet di Ivan Zazzaroni sul famoso social network. Una condanna senza appello, per i bolognesi e per qualsiasi altro caso di razzismo becero contro Napoli e i napoletani.

Toccherà far chiarezza, ancora, ai rappresentanti della Procura Federale e, inevitabilmente, al Giudice Sportivo Tosel, su una situazione che, oggettivamente, inizia davvero a stancare.

Ecco il tweet di Ivan Zazzaroni:

Striscione contro i napoletani bologna napoli 2 2

TUTTE LE NOTIZIE SU BOLOGNA-NAPOLI

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Troppi gol subiti. Il Napoli ha bisogno di un intervento in difesa

Bologna-Napoli 2-2, Rolando Bianchi: “Pareggio meritato”